Servizi Comunali effettua per conto dei comuni la gestione integrata dei rifiuti, riservando grande attenzione alla raccolta differenziata. Il volume di rifuti movimentati è costantemente in aumento fino a raggiungere, nell’anno 2011, 37.378 tonnellate di rifiuto indifferenziato (residuo) e 50.394 tonnellate di rifiuti recuperabili, pari ad una raccolta differenziata del 57,41%.

Dalle indagini conoscitive realizzate per la certificazione di qualità, il servizio di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti viene reso con un livello qualitativo superiore alla media provinciale.
La società si fa carico del controllo della qualità dei rifiuti collocando le materie recuperabili ai migliori prezzi della provincia, in forza dei cittadinirappresentati e della qualità e quantità dei rifiuti.

La raccolta dei rifuti è gestita secondo differenti modalità di conferimento, concordate in base alle esigenze di ogni comune servito. La copertura capillare del territorio con la raccolta porta a porta e l’allestimento di punti di conferimento vengono scelti secondo criteri di efficienza, tenendo conto delle specifiche criticità ambientali e territoriali di ciascun comune. La frequenza della raccolta varia in base al calendario previsto nel contratto di servizio.

Oltre alla raccolta ed al trasporto, la società gestisce l’intero processo di stoccaggio,recupero o smaltimento dei rifiuti differenziati e indifferenziati. Servizi Comunali si avvale della collaborazione di impianti di recupero all’avanguardia per la valorizzazione della frazione riciclabile e per il corretto smaltimento delle frazioni non ulteriormente valorizzabili.
I costi per lo smaltimento dei rifiuti e i ricavi per la collocazione delle materie recuperabili vengono trasferiti ai comuni senza che la società ne faccia commercio.

Servizi Comunali si occupa inoltre di progettazione, informatizzazione, gestione e sorveglianza dei centri di raccolta comunali. Infine la società supporta i comuni in tutte le operazioni che contribuiscono alla buona riuscita dei servizi:
  • gestione dei contratti con le società di smaltimento al fine di ottenere le migliori condizioni di mercato e la garanzia che le società stesse operino nella completa legalità;
  • gestione della fornitura di sacchi e/o contenitori secondo l e norme CEE, con garanzia di conformità del materiale e della migliore condizione economica di mercato
  • Lavaggio e sanificazione cassonetti
  • Spazzamento stradale manuale e meccanico
  • Redazione di tutte le statistiche di legge e non per conto dei comuni (MUD, Provincia, Lega Ambiente, etc.)
  • Informazione alle amministrazioni riguardo a nuove normative o direttive da applicare nella gestione del servizio integrato dei rifiuti;
  • Gestione della TA.RI., a completamento del ciclo dei rifiuti, secondo le normative vigenti, sia a supporto del comune che in sua vece
  • Possibilità di controllo da parte delle Amministrazioni, mediante sito on line, di tutte le operazioni (movimenti, servizi, trasporti, pesi, formulari) che la società compie sul territorio comunale;
  • Telecontrollo dei mezzi mediante apparecchiature elettroniche. Attraverso l’area riservata del sito internet il Comune può accedere in tempo reale ai dati relativi la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti verificando i documenti di trasporto e le modalità di conferimento, esportare ed elaborare dati statistici, dialogare on-line con gli operatori.
  • Numero Verde gratuito
"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori".

Fabrizio de Andrè