Servizi Comunali S.p.A. è una società a capitale interamente pubblico detenuto da 74 enti soci: 73 comuni e una comunità montana.Nata nel 1997 con le modalità previste dall’art. 22 - comma 3°, lett. e) della legge 08.06.1990 n. 142, che individuava le forme di gestione dei servizi pubblici locali, oggi la società eroga servizi per 81 comuni, soci e non soci, raggruppando a diverso titolo 350.000 cittadini serviti. Con 4 sedi operative dislocate sul territorio lombardo Servizi Comunali copre un’area geografica che va dal Basso Sebino verso la valle Calepio, fino alla città di Bergamo per poi risalire le valli Seriana e Brembana e ridiscendere nella media e bassa pianura Bergamasca. Alla società partecipano, inoltre, tre comuni della provincia di Milano e tre comuni delle provincia di Brescia

La società propone un’ampia gamma di servizi di pubblica utilità, operando nel pieno rispetto delle normative di legge in materia di tutela ambienatale, qualità e sicurezza:
  • raccolta, trasporto,smaltimento, recupero dei rifiuti solidi urbani differenziati e non;
  • gestione dei centri comunali di raccolta rifiuti;
  • consulenza qualificata in campo ambientale sulle problematiche relative alle normative ed agli adempimenti amministrativi.
  • riscossione TA.RI.
  • informatizzazione di centri comunali di raccolta rifiuti, con gestione della trasformazione della tassa ed introduzione di diverse simulazioni tariffarie;
  • informatizzazione uffici e reti di trasmissione dati;
  • gestione del ciclo idrico integrato.
  • gestione tributi locali
  • campagne informative e di sensibilizzazione presso le scuole e con le diverse modalità di impiego dei media.
I servizi erogati vengono personalizzati sulle esigenze territoriali e amministrative di ogni comune servito collaborando con le amministrazioni pubbliche locali per garantire il massimo livello di efficienza, di economicità e di soddisfazione dei cittadini.
L’esperienza acquisita negli anni, l’innovazione costante dei sistemi di gestione e del parco mezzi, la rete di collaborazioni instaurate e la selezione di personale qualificato permettono di ripagare ampiamente gli enti che hanno creduto nell’idea di:
  • offrire ai cittadini servizi di qualità;
  • perseguire strategie per l'abbattimento dei costi degli smaltimenti nel massimo rispetto dell'ambiente;
  • dare valore ai capitali investiti e produrre reddito sul lavoro svolto;
  • creare nuovi posti di lavoro;
"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori".

Fabrizio de Andrè